Telefono: +39 328 388 9893 Email: info@vivapantelleria.it

Pantelleria Trail

Pantelleria Trail

Pantelleria è un'isola di origine vulcanica del Mar Mediterraneo, situata tra la Sicilia e la Tunisia. E' la quarta isola d'Italia come superficie ed il rilievo più alto è la Montagna Grande con una quota massima di 836m. Il vulcanesimo è ancora presente sull'isola con fenomeni secondari, come sorgenti d'acqua calda ed emissioni di vapore. Il territorio è particolarmente curato grazie alla coltivazione di capperi e delle viti da cui si producono vini molto rinomati, il passito di Pantelleria è il più conosciuto. Numerosi sono i sentieri che permettono di esplorare le bellezze naturali dell'isola e scoprire gli angoli più affascinanti di questo paradiso situato nel cuore del Mediterraneo.

Programma

Giorno 1:

Arrivo all'aeroporto di Pantelleria breve trasfert per raggiungere l’hotel. Incontro con la guida, dello staff di Viva Pantelleria e presentazione del programma. Cena e pernottamento.



Giorno 2:

Evento collegato Pantelleria eco trail

Giorno 3:

Tappa 1: il Laghetto di Venere ed il faro di Punta Spadillo
16km / D+550 m / D-550 m
Dopo un breve transfert raggiungiamo il Lago di Venere, alimentato dalle sorgenti naturali d'acqua calda è uno dei luoghi più suggestivi dell'isola e punto di partenza dell'itinerario odierno. Correremo tra le colate laviche del Monte Gelfisir uno dei numerosi vulcani spenti di Pantelleria, percorrendo un sentiero scorrevole con brevi passaggi tecnici. Raggiunta la costa percorreremo i meravigliosi sentieri lungo la costa rocciosa di Punta Spadillo dove giace lo splendido laghetto delle Ondine. Ritornati al Lago di Venere ci concederemo un bagno rigenerante ed un pomeriggio di relax. Cena e pernottamento.



Giorno 4:
giro dell'isola in barca trasferimento al porto e partenza per l'escursione intorno alle ore 10:00 pranzo a bordo rientro intorno alle ore 16:30 durante la giornata numerose sono le soste nelle calette più suggestive dell'isola ed alle sorgenti di acque termali. Cena e pernottamento


Giorno 5:
Tappa 2: Monte Gibele e Piana di Monastero
15km / D+700 m / D-700 m
Il percorso odierno ci porterà sulla cima del cratere del Monte Gibele (700 m), un antico vulcano che conserva ancora la classica forma conica ed oggi è interamente ricoperto di vegetazione. Lungo le pendici del monte incontreremo la "Favara Grande", un possente getto di vapor d'acqua che esce naturalmente dal terreno. Dopo l'impegnativa ascesa una corsa lungo la pianeggiante valle di Monastero, costeggiata da vigneti, ci permetterà di sciogliere i muscoli e rilassare le gambe. Da non perdere l'occasione di sostare alla "Grotta del Bagno Ascitto", una cavità naturale dove fuoriesce vapor d'acqua da una spaccatura nella roccia, rendendo l'ambiente simile ad una sauna naturale.
Pomeriggio libero relax e mare. Cena e pernottamento.



Giorno 6:

Tappa 3: Montagna Grande
10km / D+ 700 m / D-700 m
La Montagna Grande (836 m) è il rilievo più elevato dell'isola di Pantelleria, dalla cima la vista è mozzafiato e nelle giornate terse si riesce a vedere l'Africa. Un comodo sentiero risale con diverse svolte all'interno del bosco, senza mai essere eccessivamente impegnativo raggiunge facilmente la cima. La discesa sarà emozionante con bellissime viste sulla parte settentrionale dell'isola dove splendono le scintillanti acque turchesi del Lago di Venere e con il passaggio dalla Cuddia di Mida, la sommità di un antico cratere vulcanico dove ancor oggi fuoriescono getti di vapore.
Pomeriggio libero dedicato al relax dove potrete approfittare del mare o delle calde sorgenti d'acqua per un bagno rigenerante. Cena e pernottamento.



Giorno 7:

Tappa 4: Balata dei Turchi – Piana Ghirlanda
12 km / D+300 m / D-300 m
Dopo colazione transfert in direzione della costa meridionale dove inizieremo a correre su un panoramico sentiero sospeso sul mare. Passeremo a ridosso delle Balata dei Turchi, una meravigliosa baia dall'acqua cristallina circondata da imponenti scogliere alte oltre 300 metri, dove un'antica colata lavica scende verso il mare.
Pomeriggio libero relax e mare. Cena e pernottamento.



Giorno 8:
Dopo colazione transfer per l'aeroporto di Pantelleria.



Dati tecnici: 53km in 4 tappe, D+ 2250m / D- 2250m

Impegno atletico: Pur trovandosi su un'isola, i dislivelli non mancano. Le salite sono gradevoli, senza presentare pendenze e lunghezze eccessive. Un'alternanza di sali-scendi rende i sentieri molto gradevoli, e mai eccessivamente impegnativi. 



Difficoltà tecnica: (E) I percorsi privi di difficoltà tecniche rendono l'itinerario adatto sia ai trail-runner che ai podisti abituati a correre strada che vogliono fare un esperienza in natura. Alcuni tratti di strade sterrate, numerosi single-track e brevi passaggi che richiedono un po' di attenzione. I consigli della guida vi aiuteranno ad affrontare ogni tipo di terreno, aumentando così le vostre abilità tecniche.



Materiale specifico: zaino da trail-running (5/10L), riserva idrica (min 1L), snack e barrette energetiche (per ogni tappa), indumenti da trail-running/outdoor adatti a tutte le condizioni meteo (vento, caldo e pioggia), cappello, fascia/buff e guanti. Utilizzare scarpe da trail-running con ottimo grip, ben collaudate in precedenza.


Costi:
GRUPPI DA 7 A 15 € 700
GRUPPI DA 15 A 30 € 650


Il pacchetto comprende:
Trasferimento a/r aeroporto di Pantelleria
Sistemazione in Hotel 3 stelle in H/B bevande incluse
Trasferimenti da e per i sentieri
Numero 4 trail con guida del posto
Giro dell’isola in barca con pranzo a bordo

Il pacchetto non comprende:
volo a/r per Pantelleria
ingresso musei
pranzi nelle 4 giornate dei trail
e tutto quello che non è incluso nella voce il pacchetto comprende

Per informazioni e prenotazioni

16 Lug 2016     



Please check your email
Please check your message
Thank you. Your message has been sent.
Error, email not sent

10/20      20/30      30/40



Please check your email
Please check your message
Thank you. Your message has been sent.
Error, email not sent

˙